Home » Eventi e Manifestazioni
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)Deutsch (DE-CH-AT)Croatian(HR)
» Vado in Comune
» Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti

Ricevi direttamente nella tua casella email le ultime notizie del comune di Quattro Castella. Inoltre puoi ricevere anche informazioni specifiche relative ai seguenti argomenti:
Ricezione
» Area Riservata



er-banner

provincia-di-reggio-emilia-logo-banner

unione-banner

act-banner

ServizioSanitarioRegionale

» Maratona di Reggio Emilia - Città del Tricolore
PDF Stampa E-mail

 

LA STORIA DELLA MARATONA DI REGGIO EMILIA

 

E’ Paolo Bagni, componente del direttivo della Lega Atletica Leggera UISP, che assistendo ad una corsa campestre nel novembre del 1995, propone ai suoi colleghi di organizzare una maratona a Reggio. E la Lega dell’Atletica Leggera (organismo che racchiude tutte le società podistiche reggiane) accetta, mettendosi in moto per organizzare, poco più di un anno dopo, la “Prima maratona di Reggio”.

 

1996

Inizio entusiasmante per la Maratona di Reggio: al primo anno raccoglie già 1316 iscritti. Merito forse della cura per i dettagli messa nell’organizzazione (percorso, pacco gara, ristori, medaglie…) o della data, il 15 dicembre, lontana da altre maratone e da eventi delle società reggiane.

Il primo vincitore di questa manifestazione è Walter Merlocon con il tempo di 2h19.40. Distanziato di soli sette secondi l’algerino Ashadibudi Akli e a due minuti  il marocchino Zaid el Houcine. In campo femminile la prima a giungere al traguardo è l’udinese Daniela Spilotti in 2h43’46. Completano un podio tutto azzurro Manuela Liverani e Siria Giannaccini. Primi reggiani Carlo Guidetti e Monica Ambrosi.

 

2015
Sono ben vent’ anni che la Maratona di Reggio Emilia continua a dare grandi soddisfazioni ai tanti maratoneti, ai sempre attenti volontari e agli organizzatori di questa manifestazione. Grande successo per la medaglia, disegnata appositamente da un noto artista reggiano, ma soprattutto per il record di arrivati: 3010! 403 donne e 2607 uomini, per un totale iscritti di 3498. Come nel 2012, a tagliare il traguardo per primo è stato Jaouad Zain, con 2h16’56’’. A seguirlo: Jean Baptiste Simukeka e l’ italiano Giovanni Gualdi a pochissimi secondi dal ruandese. Tra le donne spicca Catherine Bertone, con un buon 2h34’54’’, 2^ posto per la ormai nota e amata Marije Vrajic. Dopo di lei, Nikolina Sustic.

 

Per informazioni: http://www.maratonadireggioemilia.it/

 

 

» Cerca nel Sito